Laureato in architettura nel 1994 consegue, nel 2001, il Dottorato di ricerca in Rappresentazione dell’Architettura e dell’Ambiente. Dopo un primo periodo di collaborazioni all’insegnamento e alle attività scientifiche universitarie si stabilisce a Roma, intraprendendo la carriera di designer per grandi aziende specializzate in realizzazioni di opere pubbliche ad elevata complessità strutturale.

Dal 1999 al 2005 è Direttore tecnico e creativo della società Ilva Dalmine che, su progetto e in collaborazione con Emilio Ambasz, si aggiudica il premio “Compasso d’Oro” 2001 per la realizzazione del lampione “Saturno” installato sull’autostrada Roma-Fiumicino. Dal 1999 al 2008 le sue realizzazioni nel campo dell’arredo urbano sono più volte segnalate dall’ADI Design Index: nel 2004 per la “Network Tower” di Bari, nel 2005 per il progetto “Next” e nel 2007 per la struttura modulare “Wings”, quest’ultima selezionata anche dall’Accademia di San Luca per il premio Architettura 2006.

La continua ricerca di soluzioni innovative lo porta a specializzarsi in produzioni sempre più di nicchia e alto di gamma e a essere tra i fondatori, nel 2008, di Exclusiva Design, di cui è Presidente e Direttore creativo. L’attività d’impresa di Exclusiva è, principalmente, quella di mettere in opera, a livello internazionale, progetti di interni di alto valore, nella logica “chiavi in mano”.

Il lavoro di Fabio Mazzeo ha da sempre l’obiettivo di dare vita a un “positivo cortocircuito tra fantasia e concretezza”, diffondendo nel mondo i contenuti e i valori del dialogo tra la creatività e l’eccellenza industriale e artigiana italiana nelle sue molteplici rappresentazioni.

Operiamo come sarti, dallo schizzo alla realizzazione finale, unendo il processo di design alla fase di realizzazione.

Un metodo che trova la sua massima espressione nella costruzione di opere su misura dell’individuo, esito di una creatività che è un’esperienza collettiva e trasversale allo stesso tempo.

Il cliente è parte integrante del processo.

La bellezza non è il risultato di un lavoro su una campionatura di possibili gruppi target, ma l’esito di un’indagine esclusiva sull’individuo.

Fabio Mazzeo

PREMI

2018 - THE DESIGN AIR AWARDS

OMAN AIR, MUSCAT LOUNGE
Winner – Best New Lounge 2018

2016 - EUROPEAN PROPERTY AWARDS

GAZPROM NEFT BUSINESS CENTER, SAN PIETROBURGO
Highly Commended

2016 - GREEN AWARDS

GAZPROM NEFT BUSINESS CENTER, SAN PIETROBURGO
Green Zoom certification

2015 - INTERNATIONAL DESIGN AND ARCHITECTURE AWARD

VILLA PRIVATA IN SARDEGNA
Architecture Award per la sezione Residential £10 Million Plus

2015 - CRESTON INTEGRATED AWARD

"CUBO" CHALET A SAINT MORITZ
Premio Best Integrated Home

2014 - SBID INTERNATIONAL DESIGN AWARD

"CUBO" CHALET A SAINT MORITZ
Progetto vincitore per categoria Interior Design

2014- GOLDEN BRICK

GAZPROM NEFT BUSINESS CENTER, SAN PIETROBURGO
Progetto vincitore

2007 - ADI DESIGN INDEX

STRUTTURA MODULARE "WINGS"
Segnalato

2006 - PREMIO ARCHITETTURA ACCADEMIA DI SAN LUCA

STRUTTURA MODULARE "WINGS"
Selezionato

2005 - ADI DESIGN INDEX

PROGETTO "NEXT"
Segnalato

2004 - ADI DESIGN INDEX

"NETWORK TOWER", BARI
Segnalato

2001 - COMPASSO D'ORO

LAMPIONE "SATURNO"
Ilva Dalmine (in collaborazione con Emilio Ambasz)